Torta leggera all’Alchermes

La leggera all’Alchermes è di una semplicità unica, ma il risultato garantito è sempre ottimo, grazie all’alchermes avrà poi un che non dimenticherete presto.
In Italia l’alchermes è principalmente usato nella zuppa inglese (ecco qui la ricetta originale), questa volta invece lo useremo per la glassa con la quale ricopriremo la nostra torta.
Ma vediamo adesso di cosa abbiamo bisogno e come procedere alla preparazione della leggera all’Alchermes, alla fine della pagina trovate anche il link per la video ricetta … ma se non volete aspettare eccolo qui: Video ricetta della torta leggera all’Alchermes.

Torta leggera all'Alchermes
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per l’impasto

  • 300 gdi farina 00
  • 100 gdi zucchero semolato
  • 80 mldi
  • 40 gdi burro fuso
  • 3uova
  • 1 bustinadi lievito per dolci
  • 1 bustinadi vanillina
  • 1scorza grattugiata di arancia (o se preferite di limone)
  • 1 pizzicodi sale fino

Per la glassa

  • 6 cucchiaidi zucchero a velo
  • 1 bicchierinodi alchermes

Strumenti

  • 1 Planetaria
  • Ciotola
  • 6 Ciotoline
  • 1 Spatola
  • 1 Teglia

Preparazione

  1. Torta leggera all'Alchermes

    Versate tutti gli ingredienti nella planetaria e fatela andare a velocità sempre crescente fino a far diventare l’impasto solido.

  2. Torta leggera all'Alchermes

    Lasciate riposare l’impasto, nel frattempo stendete un foglio di da forno sul fondo di una teglia rotonda, inumiditelo per farlo aderire bene al fondo ed ai bordi in modo da non lasciare pieghe.

  3. Torta leggera all'Alchermes

    A questo punto con una forbice tagliate i bordi di carta in eccesso e versateci dentro l’impasto.

  4. Stendete bene e livellate l’impasto aiutandovi con una spatola in silicone.

  5. Torta leggera all'Alchermes

    Ora infornate la per 40 minuti a 170 °C su forno statico.

  6. Dopo che l’avrete sfornata, mentre che raffredda preparate la glassa all’Alchermes; munitevi di una ciotola dove mettere all’interno lo zucchero a velo e il liquore;

  7. Non avrete bisogno di una frusta per preparare la glassa, basta una semplice forchetta con la quale sbatterete forte i due ingredienti, se vi accorgete che sta venendo liquida aggiungete un po di zucchero a velo mentre se vi sembra troppo solida un cucchiaino di alchermes risolve tutto.

  8. Torta leggera all'Alchermes

    Versate la glassa all’alchermes sulla solo quando questa si sarà completamente freddata, mettete in frigo e consumate entro un paio di giorni.

La videoricetta

Se volete seguire passo dopo passo la video ricetta cliccate qui.

La leggera all’Alchermes vi stupirà per la sua facilità ma soprattutto per la sua bontà, ricordatevi di iscrivervi al canale video per essere sempre sintonizzati su tutte le novità, per iscrivervi al canale cliccate qui.

E se lo zucchero a velo sparisce?

Quante volte vi sarà capitato dopo aver spolverato i vostri biscotti o le vostre torte con lo zucchero a velo di vederlo sparire? Ecco come fare, cliccando qui scoprirete come tenere sempre in vista lo zucchero a velo sulle vostre preparazioni.

/ 5
Grazie per aver votato!
(Visited 656 times, 2 visits today)
No tags for this post.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: