Melanzane alla Parmigiana

Melanzane alla Parmigiana.

Cominciamo subito con il dire che le melanzane per la parmigiana devono essere rigorosamente fritte, non ci sono alternative, capisco la dieta, la pesantezza della frittura, tutto quello che volete! Ma per una volta ogni tanto friggetele queste benedette melanzane.

Le origini delle Melanzane alla parmigiana sono incerte, ma sostanzialmente girano attorno alla Sicilia e alla Campania, l’unica cosa sicura è che sono buonissime; esistono leggere varianti, anche sul nome che in alcune regioni diventa Parmigiana di melanzane.

Ma vediamo di seguito la modalità di preparazione:

melanzane alla parmigiana
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni:
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Melanzane (di forma allungata)
  • Passata di pomodoro
  • olio extra vergine di oliva
  • Basilico
  • Parmigiano grattugiato
  • Sale
  • Mozzarella fresca

Preparazione

  1. Come avrete notato non abbiamo messo le dosi per gli ingredienti in elenco, perchè la base di partenza per una teglia di 6 persone è solitamente quella di 3 melanzane, preferibilmente di forma allungata e di media grandezza.

    Per prima cosa preparate il sugo, nella maniera che preferite, scegliete voi se usare la passata di pomodoro o la polpa a pezzettoni. Mentre che cuoce il sugo prendete le melanzane, affettatele per il lungo per uno spessore di circa mezzo centimetro.

    Sistemate le fette di melanzane all’interno di un colapasta, alternando le fette con il sale grosso e ponendovi sopra un peso, questo faciliterà la perdita dell’acqua da parte delle melanzane per ottenere una frittura migliore.

    Dopo circa mezzora prendete le melanzane, sciacquatele per bene sotto l’acqua corrente per levare il sale e asciugatele con un canovaccio.

    A questo punto disponete uno strato di melanzane sul fondo della teglia, coprendole con il sugo appena fatto e la mozzarella fresca fatta a fettine oppure spezzettata con le dita, continuate così fino a raggiungere il bordo della teglia.

    Ricoprite l’ultimo strato oltre che con la mozzarella anche con una bella spolverata di parmigiano grattugiato e infornate.

    Infornate la teglia in forno preriscaldato a 180 °C per 40 minuti, appena pronte tiratele fuori dal forno e lasciatele raffreddare per poi riporle in frigo, eh si amiche … le melanzane alla parmigiana si gustano fredde, meglio ancora se il giorno dopo, saranno ancora più buone.

    E se proprio odiate la frittura, beh … allora invece di friggerle grigliatele, contente voi, se volete variare la presentazione servitele scomposte come nella nostra foto, un modo diverso di approcciarle ma sempre buonissime.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!
(Visited 90 times, 1 visits today)
No tags for this post.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: