Mozzarella in carrozza

A chi non piacciono le mozzarelle preparate così? Sfiziose, buonissime e facili da preparare, questa ricetta ci è stata inviata da una nostra amica di instagram e cioè da @annyincucina … parleremo di lei anche in fondo alla pagine; vediamo adesso come procedere per preparare la Mozzarella in carrozza.

Mozzarella in carrozza
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2 fettedi pan carrè (per porzione)
  • 1/2mozzarella (per porzione)
  • 2uova (per 3 porzioni)
  • q.b.di pan grattato
  • q.b.di sale
  • q.b.di aromi
  • q.b.di olio extra vergine di oliva

Preparazione

  1. Tagliate a fette la mozzarella ed inserirla fra due fette di Pan Carrè.

  2. Mozzarella in carrozza

    In un piatto piano disporre il Pangrattato ed in uno fondo l’uovo sbattuto con gli aromi ed un pizzico di sale.

  3. Fate scaldare l’olio EVO in una padella antiaderente (Circa mezzo centimetro, non di più)

  4. Mozzarella in carrozza

    Una volta caldo, non bollente, schiacciate leggermente il pane con dentro la mozzarella ed impanatele:

  5. Passatele prima nell’Uovo e poi nel pangrattato.

  6. Mozzarella in carrozza

    Disponetele nella padella e dopo qualche minuto giratele.

  7. Una volta dorate su entrambi i lati saranno pronte e filanti!!

    Servitele belle calde, buon appetito! 😉 

Grazie Anny

Un doveroso grazie alla nostra amica Anny, consiglio vivamente di visitare il suo profilo Instagram perchè oltre a questa ricetta della Mozzarella in carrozza ne troverete tante altre, tutte interessantissime.

Per visitare il suo account @annyincucina cliccate qui.

Volete collaborare con noi?

Se anche voi volete inviarci le vostre ricette per pubblicarle sui nostri siti potete farlo mandando una mail a [email protected] … La mail dovrà contenere oltre all’elenco degli ingredienti anche la modalità di preparazione e max 3 foto, inoltre dovrete indicare i vostri social verso i quali indirizzeremo i nostri link.

/ 5
Grazie per aver votato!
(Visited 61 times, 1 visits today)
No tags for this post.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: