Pirichittus di Bitti

I Pirichittus di Bitti sono un dolce tradizionale del paese omonimo, e vi assicuro che sono buonissimi oltre che anche belli da vedere.
La ricetta ci è gentilmente fornita dalla nostra amica Anna Pedroni, una vera maestra nella preparazione dei nostri piatti tipici.
Vediamo adesso cosa ci occorre e come procedere alla preparazione dei Pirichittus di Bitti.

Pirichittus di Bitti
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la pasta:

  • 1250 gdi farina 00
  • 250 gdi strutto
  • 125 gdi zucchero semolato
  • 350 mldi acqua

Per il ripieno:

  • 500 gdi mandorle pelate
  • 500 gdi noci sgusciate
  • 500 gdi uva sultanina
  • 500 gdi zucchero semolato
  • 2albumi

Preparazione

  1. In una planetaria o in una spianatoia versate la farina, aggiungete lo strutto, lo zucchero e l’acqua leggermente tiepida e lavorate l’impasto per bene;

  2. Formate una palla, avvolgetela nella pellicola trasparente e fatela riposare per un’ora.

  3. Nel frattempo preparate il ripieno, in un mixer macinate le mandorle con le noci, aggiungete lo zucchero e l’uva sultanina precedentemente ammollata mescolate bene e terminate incorporando gli albumi montati a neve,

  4. Fate riposare almeno 2 ore il ripieno così ottenuto.

  5. Con una sfogliatrice assottigliate un pezzo di pasta e con un coppapasta ricavate dei dischetti del diametro di 6 cm, mettetevi al centro una pallina del ripieno e chiudete il dolcetto pizzicando la pasta ai lati.

  6. Mettete i pirichittus in una leccarda e fate cuocere a 180 °C per circa 15 minuti.

  7. Sfornate e fate raffreddare, servite in un portadolci e … BUON APPETITO!!!

Anna Pedroni

La nostra amica Anna è veramente bravissima, i Pirichittus di Bitti sono veramente buonissimi.

Vi invito inoltre a visitare il suo account per restare sempre aggiornati sulle sue fantastiche preparazioni: Profilo Instagram.

Conoscete la differenza tra lo strutto e la Sugna? cliccate qui …

Volete uno staccante per teglie sempre pronto? ecco il nostro consiglio …

Volete altre ricette sarde?

Per altre ricette Sarde cliccate qui.

/ 5
Grazie per aver votato!
(Visited 62 times, 1 visits today)
No tags for this post.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: