Papassini ai fichi secchi con saba e cannella

Come sempre la nostra Anna Pedroni ci delizia con le sue preparazioni, oggi vi presentiamo i Papassini ai fichi secchi con saba e cannella.
I Papassini o papassinas o papassinos – la denominazione cambia a seconda della zona di riferimento – sono un dolce tipico della Sardegna, preparati un tempo quasi esclusivamente nel periodo dei “Santi” oggi sono facilmente reperibili quasi tutto l’anno.
La loro preparazione se eseguita correttamente vi assicuro che da molte soddisfazioni, inoltre con l’aggiunta di qualche ingrediente si possono ottenere delle ottime varianti come vedremo in altre ricette della nostra amica Anna.
Vediamo adesso come preparare i Papassini ai fichi secchi con saba e cannella …

Sponsorizzato da Nùali

Papassini ai fichi secchi con saba e cannella
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgdi farina 00
  • 400 gdi zucchero semolato
  • 300 gdi strutto
  • 4uova
  • 1 bicchieredi latte
  • 350 gdi fichi secchi
  • 1la buccia di un’arancia grattugiata
  • 200 gdi saba (densa)
  • 2 cucchiainidi cannella (in polvere)
  • 2 bustinedi lievito (per dolci)
  • q.b.di albume (per lucidare)
  • q.b.di zucchero a velo (da spolverare)

Preparazione

  1. In una spianatoia abbastanza capiente iniziate versando la farina a fontana, posizionate al centro lo zucchero e lo strutto che avrete fatto ammorbidire.

  2. Aggiungete adesso le uova, il latte, la scorza grattugiata dell’arancia, la saba, la cannella e per ultimo il lievito.

  3. Impastate bene con le mani tutto il composto ed aggiungete alla fine i fichi secchi tagliati a pezzetti con un coltello.

  4. Infarinate adesso il vostro piano di lavoro e stendete l’impasto; con lo stampo classico dei papassini formate i dolci e poneteli in una teglia già rivestita con carta da forno.

  5. Infornate e fatte cuocere (il forno deve essere già caldo) a 200 °C per 15/16 minuti.

  6. Terminata la cottura fate raffreddare per bene i papassini e spolverateli con lo zucchero a velo, servite in un piatto per dolci e … BUON APPETITO

Complimenti Anna

Sono sicuro che come le altre ricette di Anna anche questa vedrà tantissime repliche da parte delle nostre lettrici.

Grazie come sempre alla nostra carissima amica Anna Pedroni, i suoi Papassini ai fichi secchi con saba e cannella sono buonissimi … vi ricordo che la nostra amica ha una sua top list in questo sito che potete vedere cliccando qui.

Vi invito inoltre a visitare il suo account per restare sempre aggiornati sulle sue fantastiche preparazioni: Profilo Instagram.

Conoscete la differenza tra lo strutto e la Sugna? cliccate qui …

Volete uno staccante per teglie sempre pronto? ecco il nostro consiglio …

Il vino consigliato …

Per le papassinas vi consigliamo un ottimo vino della Società Agricola Siddura, il Nùali. Per saperne di più visitate la nostra pagina della “Società Agricola Siddùra Srl

Nùali

/ 5
Grazie per aver votato!
(Visited 810 times, 1 visits today)
No tags for this post.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: