Pane carasau al forno

Stanchi delle solite ma sempre buonissime lasagne al forno? Ecco l’alternativa che arriva dalla Sardegna: il Pane carasau al forno, buonissimo, veloce da preparare e molto più “leggero” dal punto di vista calorico, non contenendo uova.
Ma vediamo subito come prepararlo, innanzitutto ci vuole il pane carasau, mi raccomando, prendete quello un pò più grosso, poi ovviamente ci vuole un ottimo ragù, e se lo facciamo di cinghiale o di salsiccia? una bontà assoluta, con qualsiasi tipo di carne decidiamo di farlo il procedimento cambia ben poco … vedi qui la ricetta.
Per completare il tutto occorre la besciamella, se la fate in casa come faccio sempre io questa è la modalità di preparazione

Pane carasau al forno
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • Pane Carasau
  • Ragù
  • Besciamella
  • Mozzarella
  • Pecorino sardo

Preparazione

  1. Se non li abbiamo già pronti la prima cosa da fare sono il ragù e la besciamella, una volta pronti possiamo procedere.

  2. Bagniamo per 30 secondi il pane carasau in acqua calda, mettiamo uno strato di ragù sul fondo della teglia o della pirofila che vogliamo usare e adagiamoci sopra uno strato di pane carasau.

  3. Ricopriamo il pane con la besciamella, la mozzarella (io la preferisco a fette sottili ma va bene anche grattugiata) oppure il filante e altro ragù.

  4. Continuiamo così per diversi strati, fino a raggiungere il bordo della teglia e completiamo coprendo il tutto con la besciamella e del buon pecorino sardo grattugiato.

  5. Inforniamo coprendo la teglia con un foglio di Carta Fata, o se non ce l’avete con un foglio d’alluminio.

    Per la cottura i tempi sono gli stessi delle lasagne (circa 40 minuti a 170 °C).

  6. Negli ultimi minuti di cottura scoprite la teglia se volete che si formi la crosticina in superficie.

Il Pane più adatto?

Per il Pane carasau al forno è consigliabile il carasau con uno spessore maggiore, tipo su Pistoccu per intenderci.

/ 5
Grazie per aver votato!
(Visited 268 times, 1 visits today)
No tags for this post.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: