Le Camille

A colazione con un buon caffè o il pomeriggio per la merenda Le Camille sono veramente un dolcetto super, profumatissime e dolci quanto basta sono veramente l’ideale ogni volta che si ha voglia di qualcosa di sfizioso e allo stesso tempo leggero.
La ricetta che vi proponiamo oggi ci è stata gentilmente offerta dalla nostra amica Pamela, ho avuto il piacere di scoprire il suo profilo su Instagram qualche giorno fa: “Dolce.quarantena” e vi ho trovato tantissime ricette veramente interessanti; consiglio quindi a tutti di seguirla cliccando qui.
Vediamo adesso cosa dobbiamo avere in cucina e come procedere alla delle camille …

Le Camille

  • 170 gdi carote
  • 135 gdi 00
  • 135 gdi zuxxhero semolato
  • 70 gdi mandorle pelate (in alternativa va bene anche la farina di mandorle)
  • 70 gdi succo d’arancia
  • 40 gdi olio di semi di girasole
  • 20 gdi
  • 1tuorlo
  • q.b.di scorza d’arancia grattugiata
  • 1 bustinadi lievito per dolci
  • 1 pizzicodi sale fino

Preparazione

  1. La prima operazione da fare è tritare le carote in un mixer; trasferire poi il tutto in una ciotola e inserite il burro fuso, l’olio e il succo di arancia; mescolate con uno sbattitore elettrico fino ad ottenere una purea omogenea e mettetela da parte.

  2. In un’altra ciotola montate le uova e lo zucchero  fino a quando non diventano spumosi, incorporate la purea messa da parte e aggiungete la scorza di arancia grattugiata e le mandorle precedentemente tritate (come una farina) e mescolate il tutto.

  3. Infine aggiungete la farina ed il lievito setacciati ed un pizzico di sale e mescolate bene il tutto. Se non avete lo stampo a semisfera potete utilizzare uno stampo normale da torta da 26cm oppure lo stampo per muffin (mi raccomando, sempre imburrati ed infarinati) .

  4. Se invece avete lo stampo a semisfera in silicone basta solo imburrarlo per bene e versarci dentro il composto, lasciando mezzo centimetro dal bordo per evitare la fuoriuscita del composto stesso.

  5. Infornate a forno ventilato a 180 °C per 18/20 minuti, oppure forno statico a 170 °C per 18/20 minuti ma attenzione alla cottura anche perché ogni forno e diverso!!!

Ottima ricetta …

Grazie davvero Pamela per questa ricetta, le camille sono un’autentica bontà, a voi lettori rinnovo l’invito a seguire la nostra amica sul suo profilo, ma sono sicuro che rivedremo molto presto Pamela su questo sito con un’altra ricetta.

Consigli per gli acquisti …

Al momento che ne abbiamo bisogno non li troviamo mai, ecco quindi un bel set di cucchiai graduati da usare in cucina, abbinati ad una caraffa anch’essa graduata, per visionarli cliccate qui.

Un altro dolce da preparare in casa?

Vi piace la cannella? Ecco quindi una bella ricetta per preparare dei biscotti super golosi, biscottini alla cannella.

/ 5
Grazie per aver votato!
(Visited 85 times, 1 visits today)
No tags for this post.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: