Ciambelline di Dorgali

Le Ciambelline di Dorgali sono dei dolci tipici della cittadina sarda dalla quale prendono il nome, Dorgali appunto, bellissimo centro nella provincia di Nuoro.
Questa sfiziosissima ricetta mi è stata inviata dalla mia amica Caterina, che su Instagram gestisce il profilo della madre, Lia, e leggiamo insieme come la stessa Caterina ci presenta la madre …
Mia madre  Lia, mamma di tre figli e nonna di 5 nipotini, dopo anni passati a fare tutt’altro lavoro, si dedica a ciò che più le piace e l’appassiona: la pasticceria! Soprattutto quella sarda! La sua casa profuma costantemente di dolci e caffè fumante … Sforna tutti i giorni, e la sera si lascia cadere  sul divano stanchissima, ma felice !
Complimenti davvero a Caterina, e qualcosa mi dice che ospiteremo altre sue ricette su questo sito; vediamo adesso cosa ci occorre e come procedere alla delle buonissime Ciambelline di Dorgali …

Ciambelline di Dorgali
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Metodo di cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la frolla:

  • 500 gdi farina 00
  • 150 gdi zucchero semolato
  • 3uova
  • 125 gdi strutto (a temperatura ambiente)
  • 1 bustinadi lievito per dolci
  • 1/2 bicchieredi

Per il ripieno:

  • q.b.di marmellata o confettura di frutta (a piacere)

  1. In una ciotola amalgamare lo zucchero e le uova con una frusta o sbattitore elettrico fino ad ottenere un composto omogeneo; Aggiungere lo strutto ammorbidito continuando a mescolare.

  2. Mettere il lievito in mezzo bicchiere di latte appena tiepido e girare con un cucchiaino: versare quindi nell’impasto; Setacciare la farina ed aggiungerla un po’ per volta al composto. 

  3. Mescolare con le fruste e mano a mano che l’impasto si addensa passare a lavorarlo con le mani; Una volta pronto, formate una palla, copritela con pellicola trasparente e lasciate riposare in frigo per un’ora circa. 

  4. A questo punto procedere a stenedere la col matterello, formando una sfoglia non troppo sottile; Con un taglia biscotti (a stella, cuore o quel che si preferisce) formare le ciambelline.

  5. Ciambelline di Dorgali

    Versare un cucchiaino di marmellata su ogni ciambellina. Con la avanzata formare dei piccoli e sottili cilindri e posizionarli a spirale sulla ciambella così da coprire la marmellata … come da foto.

  6. Adesso mettetele in  per 15 – 20 minuti (o comunque fino a doratura), preferibilmente forno ventilato, preriscaldato, a 160 °C.

Spettacolari

Davvero bellissime e buonissime le Ciambelline di Dorgali, e grazie ancora alla nostra amica per questa ricetta, potete seguire il suo profilo Instagram “dolci_sardi_e_non_solocliccando qui, mi raccomando seguitela numerosi, ne vale veramente la pena.

Consigli per gli acquisti …

Volete un’alzatina per presentare al meglio i vostri dolcetti? io vi consiglio questa, economica, bella e resistente; cliccate qui per visionarla.

Altri dolci sardi?

Ecco due ricetti degli amaretti sardi …

Amaretti di Oristano;

Amaretti sardi.

/ 5
Grazie per aver votato!
(Visited 4.138 times, 8 visits today)
No tags for this post.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: