Chiacchiere friabili e croccanti

Pronti per il Carnevale? mi raccomando, non solo fatti ma anche chiacchiere, tante chiacchiere una vagonata di Chiacchiere friabili e croccanti come quelle che ci propone in questa ricetta la nostra amica TizianaManiInPasta.

Ma vediamo adesso gli ingredienti e come procedere alla preparazione delle Chiacchiere friabili e croccanti:

Chiacchiere friabili e croccanti
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gdi farina 0
  • 50 gdi zucchero a velo
  • 50 gdi strutto
  • 40 gdi latte a temperatura ambiente
  • 1 pizzicodi sale
  • 2uova medie
  • 1 cucchiainodi estratto di vaniglia (in alternativa una bustina di vanillina)
  • q.b.di farina per il piano di lavoro
  • q.b.di zucchero a velo per decorare
  • q.b.di olio di semi per friggere

Preparazione

  1. Iniziamo preparando l’impasto, mettiamo la farina in una ciotola abbastanza capiente, aggiungiamo le uova, il latte, un pizzico di sale, l’estratto di vaniglia o se non ce l’avete la bustina di vanillina, lo zucchero e lo strutto.

  2. Impastiamo bene il tutto fino a rassodarlo, appena è ben amalgamato mettiamolo su un piano di lavoro che avremo spolverato con un po di farina, facciamo un bel panetto che copriremo con un canovaccio e lo lasceremo riposare per una quindicina di minuti.

  3. Trascorsi i quali aiutandoci con un tagliapasta dividiamo in diversi pezzetti la nostra pasta, spolveriamo con un altro po di farina ed appiattiamo i pezzetti che andranno passati sulla macchina sfogliatrice.

  4. Partiamo dal numero più piccolo fino e poi cambiamo numero fino a renderla sottilissima; fatta la prima sfoglia, ripieghiamo la pasta su se stessa aiutandoci con la farina e ripassiamola sulla macchina, saltiamo il n° 2 e passiamo direttamente al 3.

  5. Poi passiamo al n° 5 e al 6, se necessario potete ripassare la pasta anche più volte sullo stesso numero; spolveriamo di nuovo con la farina e ripassiamo sul 6, a questo punto la pasta avrà una trasparenza davvero spettacolare.

  6.  Con una rotella dentata tagliamo via l’eccesso di pasta e cominciamo a dare la forma che vogliamo alle nostre chiacchiere; possiamo farle a triangoli o rettangoli, ricordando di inciderle anche al centro perchè questo ne facilita la cottura.

  7. In una padella mettiamo l’olio e appena raggiunge la temperatura per la frittura mettiamoci dentro le nostre chiacchiere, mi raccomando, appena vedete che sulla superficie appaiono le bollicine giratele subito per farle cuocere anche dall’altro lato.

  8. Chiacchiere friabili e croccanti

    Scoliamole e adagiamole sulla carta assorbente spolverandole subito dopo con lo zucchero a velo. Eseguiamo la stessa operazione con tutte le chiacchiere, mi raccomando, la temperatura dell’olio deve restare costantemente alta altrimenti non escono bene.

  9. Grazie a Lorena per aver partecipato anche agli assaggi, sul video potrete sentire quanto sono croccanti queste chiacchiere.

TizianaManiInPasta

Eh si, c’è anche la videoricetta che potete vedere cliccando qui.

Da parte nostra come sempre un grandissimo grazie alla nostra amica; Se volete vedere tutte le altre ricette di Tiziana sul nostro sito cliccate qui.

/ 5
Grazie per aver votato!
(Visited 972 times, 1 visits today)
No tags for this post.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: