Biscotti lava al limone anche con il bimby

I Biscotti lava al limone anche con il bimby sono veramente deliziosi, Sono dei biscotti, croccanti fuori e morbidi all’interno, dal buonissimo profumo di limone. 
Si chiamano così perché ricordano i sassi di lava vulcanica (se li fate al cioccolato renderanno ancora di più l’idea).
Una cosa è sicura, oltre che alla freschezza del sapore, grazie ai limoni tutta la cucina sarà invasa da un profumo meraviglioso.
Questi biscotti lava al limone anche con il bimby vi metteranno sicuramente di buon umore, se poi avete il bimby sarà una preparazione ancora più veloce.
La ricetta ci è stata fornita da Patrizia di “soru_in_cucina”, vi invito a seguire l’account Instagram cliccando qui.
Vediamo adesso cosa ci occorre e come procedere alla preparazione dei biscotti lava …

Biscotti lava al limone anche con il bimby
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 270 gdi farina 00
  • 125 gdi yogurt bianco naturale
  • 125 gdi zucchero semolato
  • 50 gdi burro
  • 25 gdi farina di mandorle (in alternativa potete tritare voi stessi 25 gr di mandorle)
  • 1tuorlo d’uovo
  • 1 bustinadi lievito in polvere
  • 1limone non trattato (solo la scorza grattugiata)
  • q.b.di zucchero a velo

Strumenti

  • 1 Ciotola

Preparazione

Preparazione tradizionale:

  1. Versate all’interno di una ciotola abbastanza capiente lo yogurt bianco naturale ed il burro che avrete provveduto a sciogliere;

  2. Mescolate per bene ed aggiungete lo zucchero semolato, l’uovo, la farina 00, la farina di mandorle, il lievito e la scorza grattugiata di un limone (state attenti a non grattugiare anche la parte bianca immediatamente sotto la scorza per evitare di rendere l’impasto particolarmente acido).

  3. Impastate fino ad ottenere un impasto liscio, dovrà risultare anche morbido e appiccicoso;

  4. Coprite la ciotola contenente l’impasto con la pellicola trasparente e trasferitela in frigorifero a riposare per circa un ora.

Preparazione con il Bimby:

  1. Mettete nel boccale le mandorle e polverizzatele, 10 sec./ vel. 10 (mettete da parte).

  2. Tagliare con un coltello la buccia di un limone e polverizzare 20 sec./ vel. 10 nel caso in cui la buccia risultasse ancora grossolana riunitela sul fondo con la spatola e ripetere l’operazione.

  3. Aggiungere tutti gli altri ingredienti ed impastare 2 min. vel. spiga

Una volta pronti gli impasti …

  1. Con l’impasto fate delle palline piccole come una noce, passatele nello zucchero a velo a disponetele distanziate su una placca ricoperta da carta forno;

  2. Infornate a 180 °C per 15 minuti con il forno in modalità statica.

“Tuona di orrende rovine | e vomita nel cielo una nube nera | fumante d’un turbine di pece e di ardenti faville.”

Così venne descritto l’Etna da Publio Virgilio Marone, il celebre autore dell’Eneide.

Ma non è solo orrore quello che esce dalla bocca del più grande vulcano attivo d’Europa, è anche bellezza! Rocce effusive come il basalto proveniente dal magma, solidificatosi a contatto dell’aria o dell’acqua, che creano affioramenti colonnari dall’aspetto lunare.

È ciò che avviene nelle zone della Sicilia in prossimità dell’Etna.

Grazie …

Grazie davvero a soru_in_cucina per questa profumatissima ricetta, vi rinnovo l’invito a seguire il loro account Instagram e mi raccomando tutti a preparare i Biscotti lava al limone anche con il bimby …

Tanti biscotti …

Volete altre ricette di biscotti? cliccate qua!

/ 5
Grazie per aver votato!
(Visited 120 times, 1 visits today)
No tags for this post.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: