Birra ZerMod

Birra ZerMod

Oggi vi parliamo della Birra ZerMod; Il mondo dell’HomeBrewing è in costante crescita ed è il trampolino di lancio per molti birrifici. Noi siamo due amici che per gioco hanno iniziato a produrre birra in casa, nasce così birra ZerMod, nome creato unendo le iniziali dei nostri cognomi.

Dal 2013 produciamo birra nel cortile delle nostre case, affinando sempre di più le ricette, migliorando e potenziando con l’esperienza il nostro piccolo impianto casalingo. È un mondo
molto divertente, lo studio delle ricette, l’assemblaggio manuale dell’impianto, la creazione di etichette divertenti.

Nel tempo è diventato una delle nostre più grandi passioni. Condividere poi le nostre creazioni in famiglia, con gli amici ed alle feste è una grandissima soddisfazione!

Siamo sempre in continua evoluzione, il cambiamento e l’innovazione è alla base dell’HomeBrewing, avendo un impianto piccolo e non essendo legati a logiche di mercato ci
permette di sperimentare sempre cose nuove. Infatti, non abbiamo ricette che replichiamo
sempre, queste sono in continua evoluzione, principalmente ci basiamo però su 4 stili:

American Pale Ale, etichettata come ZerMod 66 (in onore della famosissima route 66 che
attraversa l’America). Una birra leggermente ambrata, non molto amara ma con forti sentori di luppolo (spesso in questa usiamo luppolo che coltiviamo direttamente noi);

English Bitter, la nostra The Royal. Più scura e più amara della precedente;

New England India Pale Ale, nome non ancora scelto, Questa è una molto torbida e molto luppolata, con sentori agrumati e floreali. Sicuramente la birra più impegnativa di tutte;

Belgian Blond Ale, la nostra Hear me Roar, dal colore giallo paglierino che ricorda la criniera di un leone, i sentori di e luppolo si fondono insieme in un mix unico.

Ovviamente lungo il nostro percorso non sono mancati gli incidenti, tra birre che esplodevano in cantina o che non erano buone, ma questo fa parte di un percorso di crescita che ci ha portato a toglierci parecchie soddisfazioni perché non c’è niente di meglio che sorseggiare una buona birra, fatta con le proprie mani, in compagnia degli amici.

Inoltre è capitato anche di usare la nostra birra per cucinare, ad esempio per insaporire la sulla griglia o per fare gli straccetti di pollo alla birra e miele. Ci divertiamo molto anche sui social, mostrando quello che facciamo e cercando di dare un contributo all’evoluzione dell’HomeBrewing, con il sogno nel cassetto di aprire un giorno un birrificio.

Ci trovate su:

Facebook https://www.facebook.com/BirraZermod
Oppure ancora meglio su Instagram https://www.instagram.com/birra.zermod/

(Visited 108 times, 1 visits today)
No tags for this post.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: