Bibbilliu gallurese – Pane di Pasqua

Ecco un vero della tradizione Pasquale in Sardegna, il Bibbilliu gallurese – Pane di Pasqua, che vi proponiamo oggi è stato preparato dalla nostra amica Anna Pedroni, la quale mi ha spiegato che il pane con le uova in generale rappresenta quello Pasquale.
Ma nello specifico, quello singolo, che può avere varie forme e che in passato era l’uovo di Pasqua dei bambini, veniva appunto chiamato “Lu Bibbilliu”.
Vediamo adesso di cosa abbiamo bisogno e come procedere alla preparazione del Bibbilliu gallurese – di Pasqua.

Bibbilliu_gallurese-Pane_di_Pasqua-fantasiaecucina_it
  • Difficoltà
  • CostoEconomico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgdi semola rimacinata
  • 1 cucchiaiodi sale fino
  • 1/2 cucchiaiodi miele
  • 1/2cubetto di di birra
  • 1 cucchiainodi zucchero semolato
  • q.b.Acqua
  • 1uovo

Preparazione

  1. Sciogliete il in un bicchiere d’acqua con un cucchiaino di zucchero;

  2. In una spianatoia versate la farina a fontana e versate tutti gli ingredienti, lavorate bene l’impasto a mano fino a che non scoppietta;

  3. Preparate le forme del a piacere, a questo punto poggiatevi sopra l’uovo crudo (completo di guscio), ricamateci sopra la pasta a vostro piacimento e fate lievitare su un tavolo coperto con un telo, fino a che diventa leggero e raddoppia il suo volume, (i tempi di lievitazione variano a seconda della temperatura).

  4. Scaldate il forno a 220 gradi e infornate per circa 10/15 minuti fino a farlo dorare, toglietelo dal forno e lucidatelo con un pennello bagnato nell’acqua fredda, servite caldo.

Anna Pedroni

Grazie come sempre ad Anna Pedroni per questa del Bibbilliu gallurese – Pane di Pasqua che ha voluto gentilmente offrici, per chi ancora non la conoscesse ve la presento:

“È da quando sono nata che ho sempre pensato che mi sarebbe piaciuto cucinare: sarà per quei dolci profumi, quegli antichi sapori che ho sempre sentito nell’aria e che ho sempre conosciuto, sarà per il DNA trasmesso da mia che tutto ciò che toccava aveva sapore di buono. Non so spiegarvi il perché ma so solo che la cucina è la mia vita, la mia vera passione.

Profilo Instagram.

Se volete consultare tutte le ricette di Anna sul nostro sito, le potete trovare cliccando qui.

/ 5
Grazie per aver votato!
(Visited 1.231 times, 1 visits today)
No tags for this post.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: